Radio Libertà al Teatro Melesso di Novaretto


Dopo l'emozionante serata dello scorso 24 aprile al Castello di Casale Monferrato, è tempo che Radio Libertà torni a cantare. Lo farà in una data speciale, il 2 giugno, Festa della Repubblica, a partire dalle 21, in una cornice per noi speciale, il Teatro dell'Oratorio Melesso, in Via Don Pagliarello 4 a Novaretto (TO), dove nel gennaio del 2016 presentammo UNDICI.


Vi aspettiamo!


RADIO LIBERTÀ

Libera voce dei volontari della libertà


Non abbiano dubbi, coloro che ci ascoltano... siamo partigiani... veri partigiani. Lo dice la nostra bandiera... Italia e Libertà! Le nostre parole giungeranno, valicando pianure e montagne, a tutti i compagni patrioti della Liguria, della Toscana, dell’Emilia, del Veneto. A tutti coloro che combattono per la nostra stessa causa. Viva l’Italia! Viva la Libertà.


Con queste parole, il 14 dicembre del 1944 si apriva la grande avventura di “Radio Libertà”. Ma cosa fu davvero Radio Libertà, l’unica emittente civile partigiana in Italia?


Ne racconteremo la storia, le emozioni, i mille volti di una pagina di Resistenza affascinante e attuale. Racconteremo le vite di chi quest’avventura l’ha vissuta, tra leggende, aneddoti e musica, dai canti di chi lottava in montagna ai brani scritti combattendo con la penna, cercando di sfuggire alle maglie della censura fascista. Un viaggio nella storia per spiegare Radio Libertà e gli ultimi mesi della lotta fino alla Liberazione.


Lo spettacolo nasce dall’omonimo disco, realizzato nel dicembre 2016 in collaborazione con ANPI Condove-Caprie e SPI CGIL provinciale di Torino e regionale Piemonte, con il supporto del Fondo della Resistenza della Biblioteca Civica di Biella e della SPI CGIL Nazionale di Roma.


POST IN EVIDENZA
POST RECENTI
ARCHIVIO
CERCA PER TAG